La nostra squadra

Ad accogliervi ci siamo noi

 

 

Il Coordinatore didattico

Organizza l’attività didattica secondo criteri di efficienza e di efficacia formative. Promuove gli interventi per assicurare la qualità dei processi formativi e la collaborazione delle risorse culturali, professionali, sociali ed economiche del territorio, per assicurare ricerca e innovazione metodologico-didattica. Promuove la cultura della documentazione generativa nell’istituto, facilita la comunicazione all’interno della scuola e tra questa e le altre Istituzioni presenti nel territorio. Garantisce l’elaborazione del POF, la sua presentazione ai genitori e ai docenti nuovi della scuola. Si preoccupa di ricercare “risorse” per la scuola.

STEFANO BOSIO

STEFANO BOSIO

Coordinatore delle attività didattiche ed educative

Docente di Spagnolo

Per me essere insegnante significa formare gli uomini e le donne del domani: grandi uomini e grandi donne dai profondi principi. Una grande sfida che riserva anche grandi soddisfazioni: non un lavoro ma la missione più bella che c'è!

_______________

CONTATTA VIA MAIL

Il Coordinatore riceve su appuntamento

 

 

Barbara Bargna

Barbara Bargna

Arte e immagine

Mi piace insegnare ai bambini e ai ragazzi i concetti fondamentali che riassumono l’arte:
“Il desiderio di scoprire, la voglia di emozionare ed emozionarsi, il gusto di osservare e catturare, il cercare sempre i colori dentro se stessi, per dipingere un mondo che vada oltre le apparenze e che li faccia sentire degli artisti eccezionali”

_______________

 

 

Francesco Barni

Francesco Barni

Insegnate di sostegno

Per me insegnare è un privilegio: mi entusiasma stare con i bambini e con i ragazzi imparando da loro, guardare il mondo con i loro occhi per scoprire sempre cose nuove

_______________

 

 

 

Mattia Casati

Mattia Casati

Docente di Italiano

Sic Parvis Magna

_______________

 

Andrea Brambilla

Andrea Brambilla

Matematica, Scienze

Trasmettere il Messaggio della Natura alle prossime generazioni è il motivo per cui ho scelto di insegnare

_______________

 

 

Elena Cascarano

Elena Cascarano

Educazione Motoria

Perché insegnare? Per trasmettere a bambini, ragazzi e quasi adulti la mia più grande passione: lo sport e i suoi valori!

_______________

 

 

Luca Gatti

Luca Gatti

Tecnologia

Propongo la tecnologia con un approccio pratico.
Apprezzo il costante e stimolante confronto con le nuove generazioni

_______________

 

 

Anna Gorgoglione

Anna Gorgoglione

Lettere, Storia, Geografia

Il mondo ricomincia ogni volta che in qualcuno nasce il desiderio di scoprirlo. Insegnare è tenere insieme la fatica e la passione della scoperta

_______________

 

 

Nicoletta Perrone

Nicoletta Perrone

Insegnante di sostegno

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido”
Albert Einstein

_______________

 

 

Paolo Pusterla

Paolo Pusterla

Lettere

“Ricordatevi di guardare in alto, verso le stelle e non i vostri piedi. Cercate di capire, siate curiosi.
Per quanto difficile possa sembrare la vita c’è sempre qualcosa che potete fare con successo”
Stephen Hawking

_______________

 

 

Anna Tagliabue

Anna Tagliabue

Docente di Inglese e Tedesco

Le lingue straniere ci aprono nuovi mondi, sentiamo altri suoni, parliamo con una voce che sembra diversa dalla nostra, scopriamo altri modi di vivere.
Se imparare una lingua è una grande opportunità di conoscenza e crescita, poterla insegnare è entusiasmo e gioia.

_______________

 

 

Giulia Rovelli

Giulia Rovelli

Religione Cattolica

Insegnare per aiutare a crescere con cuore e mente uniti

_______________

 

 

Marta Scandiani

Marta Scandiani

Lettere

“C’è un duplice vantaggio nell’insegnare, perché, mentre si insegna, si impara”
Seneca 
È proprio nella possibilità di apprendere, cambiare e crescere con e grazie agli alunni che risiedono il privilegio e la gratificazione più grande

_______________

 

 

 

Mariapia Selva

Mariapia Selva

Vicepreside, Matematica, Scienze

Mi piace pensare a quello che insegno come l’armatura delle fondamenta su cui ogni alunno potrà edificare la propria vita, consapevole dell’infinitamente piccolo e dell’Infinito

_______________

CONTATTA VIA MAIL

 

 

Matteo Sugan

Matteo Sugan

Musica

Insegnare per me è condividere conoscenze affinché queste vengano condivise a loro volta; sapersi esprimere con la musica, imparare ad apprezzarla nelle sue infinite sfumature e saperla cogliere in tutte le sue forme

_______________

 

 

 

Noemi Tagliabue

Noemi Tagliabue

Inglese, Spagnolo

Mi piace insegnare ai miei studenti che ci si può meravigliare di tutto, anche e soprattutto di fronte alle cose quotidiane che noi consideriamo scontate. L’inglese è una lingua ricca, che desta sempre stupore una volta che si spiega la sua storia e il motivo per cui utilizziamo determinate parole e espressioni

_______________

 

 

 

Barbara Turati

Barbara Turati

Inglese

Insegnare per me è come viaggiare con qualcuno che si affida a te perché lo guidi ad esplorare un piccolo pezzo di mondo che tu hai già esplorato a suo tempo. La cosa bella è che ad ogni passo, grazie agli occhi di chi stai guidando, scopri nuovi angoli di mondo che ti erano sfuggiti!

_______________

 

 

 

Daniela Vanossi

Daniela Vanossi

Vicepreside, Matematica, Scienze

Ogni giorno a scuola ho il privilegio di vivere la nostra fragilità e la nostra forza, la ricchezza della nostra diversità e il suo potenziale. Ogni giorno a scuola vivo con il nostro futuro. Per questo privilegio posso solo render grazie

_______________

CONTATTA VIA MAIL

 

 

Nicola Wolgrove

Nicola Wolgrove

Madrelingua Inglese

Teaching is exciting, enjoyable and rewarding. Everyday is different and challenging. Nothing makes me prouder than seeing my students succeed and achieve their goals.
Teaching is a work of heart ❤️

_______________

 

 

 

Marta Valbuzzi

Marta Valbuzzi

Docente di Lettere

Non considerare mai lo studio come un dovere, ma come un’invidiabile opportunità.

 

– (Albert Einstein)

_______________

 

 

Patrizia Paciletti

Patrizia Paciletti

Docente di sostegno

Si possono insegnare tante cose, ma le cose più importanti, le cose che importano di più, non si possono insegnare, si possono solo incontrare.
– Oscar Wilde

_______________

 

 

 

Cristina Senis

Cristina Senis

Doposcuola

“Non importa se un bambino impara lentamente. L’importante è incoraggiarlo a non smettere mai di imparare.”

_______________

 

 

 

Just one school, Una sola escuela, Eine einzige Schule

innovAte INNOVAR Innovieren

SERVE Servir Dienen

enhance Avalorar Aufwerten

STUDENTI IN TOTALE

PERSONALE DOCENTE IN TOTALE

sedi SCOLASTIche

Ferma il virus

mani

lavale spesso

faccia

tieni la mascherina

gomito

tossiscici dentro

1 metro

tieni la distanza